Conviene ancora investire nel mattone?


11 Dec
11Dec

Anche il mercato immobiliare ha subito fortemente la crisi economica, con l'entrata della moneta unica i prezzi degli immobili in vendita erano quasi raddoppiati e qualche anno dopo la bolla immobiliare scoppiò con conseguenza diminuzione dei prezzi, ciò ha significato una svalutazione del valore di mercato immobiliare del 30%, certo per i proprietari di immobili acquistati prima dell'Euro non ha portato grossi svantaggi, mentre per coloro che avevano acquistato in quel periodo storico, la vendita significava perdita di denaro. Oggi la situazione è ben diversa, abbiamo disponibilità ed offerta, i prezzi degli immobili in vendita sono ancora bassi e contenuti, i tassi dei mutui bancari sono ancora ai minimi e la rendita di un immobile in locazione è ancora una fonte redditizia stabile.

Acquistare oggi è conveniente sia per chi vuole mettere a reddito un immobile ( darlo in affitto per intenderci) sia per chi l'acquista per uso personale.

Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.